• Condividi :

David Benioff

David Benioff vive a Los Angeles. Ha pubblicato numerosi racconti apparsi su «GQ», «Seventeen» e in The Ex-Files e Best New American Voices 2000.
Con il suo primo romanzo, La venticinquesima ora, ha raggiunto la fama internazionale. Dal romanzo è stato tratto l'omonimo film diretto da Spike Lee. Benioff è uno degli sceneggiatori più noti di Hollywood. Con Neri Pozza ha pubblicato La venticinquesima ora e la raccolta di racconti La ballata di SadJoe.

I LIBRI

La ballata di SadJoe e altri racconti

David Benioff

Per Tabachnik, manager di una piccola etichetta discografica a New York, la giornata di oggi è chiaramente uno di quei momenti cruciali della vita in cui è vietato sbagliare. Se n'è andato al Redrüm, uno dei locali rock di tendenza newyorchesi, per ascoltare una band di cui si dice un gran bene e, invece della band, ha scoperto i Taints, il gruppo di spalla o, meglio, la cantante del gruppo. Non è una bellezza e neppure molto intonata ma attira magneticamente lo sguardo! Mentre cantava, si muoveva come una gatta nel suo abitino verde bottiglia metallizzato, corto al punto che, durante l'esibizione, Tabachnik non ha fatto altro che flettere le ginocchia e piegare la testa per guardarle le mutandine.
Ora, nella sala vip del locale, Molly Minx, così si chiama la cantante, se ne sta seduta composta, con la schiena dritta, le gambe appoggiate su un cuscino, le mani affondate nella piega del grembo e il viso rotondo che le spicca sotto i capelli irsuti e biondissimi. Tabachnik non può sbagliare! La ragazza è veramente un porcellino salvadanaio che aspetta solo di essere aperto!
Nello stesso istante, a migliaia di chilometri di distanza, tra i monti della Cecenia, è una giornata cruciale anche per il giovane soldato Leksi. Ha diciotto anni, è russo e sta camminando nei boschi innevati della Cecenia in compagnia di una vecchia.
La vecchia si trascina dietro una pala come se fosse una slitta. È una donna cecena e, come ha detto il commilitone Nicolaj, «ha messo al mondo nemici, che a loro volta metteranno al mondo altri nemici». Leksi deve ammazzarla...
Nelle otto storie che compongono questo libro, ci imbattiamo in quegli istanti della vita in cui la gioia e il dolore, il trionfo e l'umiliazione, la vittoria e la sconfitta prendono un'intensità unica e irripetibile. Attraverso una straordinaria galleria di personaggi (il manager Tabachnik, il soldato Leksi, la star del football sul viale del tramonto, l'attrice che riceve finalmente una parte degna delle sue ambizioni, il ragazzo che ruba le ceneri del padre della sua ex), David Benioff, l'autore della Venticinquesima ora, ci offre «una raccolta di racconti alla Hemingway» (Entertainment Weekly) in cui si rivela come «uno dei più promettenti scrittori della sua generazione» (George Pelecanos).

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti