• Home
  • Diario di una scrittrice
  • Condividi :

Diario di una scrittrice

Nel 1941, dopo aver donato alla letteratura del Novecento alcune delle sue opere più memorabili, da La signora Dalloway a Gita al faro a Le ore, Virginia Woolf si toglie tragicamente la vita. Nel 1953, Leonard Woolf decide di raccogliere in volume una selezione tratta dai diari della moglie, incentrata sulla sua attività di romanziera e critico letterario. Ne esce un libro affascinante, in cui si intrecciano ricordi, aneddoti, riflessioni sulla scrittura, ma anche amare considerazioni su un mondo lacerato dalla guerra, espressioni di sfiducia o di entusiasmo per il proprio lavoro, sfoghi, confessioni: a metà strada fra vita e letteratura, queste pagine ci offrono il ritratto più diretto e affascinante di una grandissima scrittrice e della sua epoca.
 

ISBN: 978-88-655-9019-5

Categoria:

Genere:

Collana:

Pagine: 415

Tradotto da:

Prezzo:9,00

ISBN: 978-88-655-9019-5

Categoria:

Genere:

Collana:

Pagine: 415

Tradotto da:

Prezzo:9,00

RECENSIONI

«Non ho mai letto un libro che trasmettesse meglio l’idea di com’è fatta la vita di uno scrittore».
W.H. Auden

«La lettura di questo libro rivoluziona l’immagine della Woolf».
Il Foglio

«Per chi non si accontenta dei libri di Virginia Woolf, questo Diario è un’occasione di riflessione. Autentica e perciò doppiamente preziosa».
Corriere della Sera

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti