Neri Pozza Editore | Il bambino di Budrio
 
  • Condividi :

Il bambino di Budrio

Angela Nanetti

Compra on-line

Compra l'Ebook

Nel 1644 Budrio è un antico castello della città di Bologna con belle mura cinte da un fossato e, intorno, una campagna ricca di acque. Dentro al castello si erge, solenne, la chiesa di San Lorenzo, con un alto campanile e il convento accanto, provvisto di chiostro e di torre dell’orologio. Il convento ospita diciassette frati, tra i quali padre Giovanni Battista Mezzetti, noto come «l’unto del Signore» per il suo titolo di teologo conseguito grazie a un breve papale. Maestro del convento, addetto a insegnare la grammatica, la lingua italiana e quella latina ai ragazzi di Budrio, Giovanni Battista Mezzetti coltiva vasti progetti per l’avvenire di un suo allievo: Giacomo Modanesi, un bambino di intelligenza e memoria prodigiose. Quale migliore occasione per celebrare con lui la potenza del Creatore?
Finalista alla prima edizione del Premio letterario Neri Pozza 2013 e vincitore del Premio Terriccio nel 2015, Il bambino di Budrio racconta la storia vera del tormentato rapporto affettivo tra un maestro troppo ambizioso e un allievo dal talento straordinario.

ISBN: 978-88-655-9538-1

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Edizioni

Pagine: 304

Tradotto da:

Prezzo:10,50

ISBN: 978-88-655-9538-1

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Edizioni

Pagine: 304

Tradotto da:

Prezzo:10,50

RECENSIONI

«Un romanzo che non ha nulla del trito repertorio del thriller storico, ma che racconta la storia di un bambino prodigio nel 1647».
Avvenire

«Una storia intensa e drammatica di un bambino, a cui sarebbe bastato vivere una vita normale per essere felice».
Laura Ogna, Giornale di Brescia

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter