Neri Pozza Editore | Il mercante dei quadri perduti
 
  • Condividi :

Il mercante dei quadri perduti

Sara Houghteling

Compra on-line

Compra l'Ebook
Parigi, agosto 1944. I soldati tedeschi, i boche, come li chiamano i parigini, hanno appena abbandonato la capitale, quando Daniel e Max Berenzon, scappati, come migliaia di altri ebrei, al primo apparire degli aerei della Luftwaffe nel cielo francese, fanno ritorno in Rue de La Boétie. Durante la loro assenza durata quattro anni, Daniel Berenzon, il padre, ha coltivato un solo pensiero: riprendere possesso della sua straordinaria collezione di quadri, esposta per anni nella sua rinnomata galleria. Opere di Bonnard, Braque, Mirò, Toulouse-Lautrec e, soprattutto, di Manet, in particolare Les amandes, un quadro che l'artista dipinse al termine della sua vita, con il fisico ormai devastato dalla sifilide, e che Berenzon ha sempre custodito con cura e mai osato vendere. Max, il giovane figlio ed erede del mercante, si ritrova invece a Parigi con una sola speranza nel cuore: rivedere Rose Clément, l'assistente di suo padre, una ragazza dalla bellezza abbagliante che sembra uscita da un quadro di Ingres.
Padre e figlio non tardano, tuttavia, a imbattersi nella più crudele delle scoperte: l'intera collezione di quadri è stata trafugata e di Rose Clément non vi è nemmeno l'ombra.

ISBN: 978-88-655-9015-7

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Edizioni

Pagine: 288

Tradotto da: Massimo Ortelio

Prezzo:9,00

ISBN: 978-88-655-9015-7

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Edizioni

Pagine: 288

Tradotto da: Massimo Ortelio

Prezzo:9,00

RECENSIONI

«Un romanzo che getta luce su uno dei crimini nazisti: il furto di opere appartenute a famiglie ebree».
Corriere della Sera


«Il giallo, la cronaca di famiglia,la storia d’amore e la fedele ricostruzione storica sono tutti elementi che concorrono alla riuscita di questo romanzo».
Messaggero Veneto

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter