Neri Pozza Editore | La ballerina dello zar
 
  • Condividi :

La ballerina dello zar

Adrienne Sharp

Compra on-line

Compra l'Ebook
La Storia narra che Mathilde Kschessinska, figlia del grande Felix Kschessinsky, ballerino che danzò per i Romanov per quasi quarant’anni, divenne, appena diciassettenne, l’amante dello zareviç Niki Romanov.
Basato sulle vicende reali dell’ultima grande danzatrice dei Teatri imperiali russi, La ballerina dello zar è uno di quei rari libri che, attraverso lo sguardo di una donna che si ritrova suo malgrado a vivere alcuni dei più tragici eventi della Storia – la rivoluzione d’Ottobre, l’abdicazione dello zar, la prigionia di Nicola II insieme con Aleksej, il figlio legittimo, la drammatica fuga dalla Russia – narra magnificamente di un mondo che si avvia ignaro verso la sua fine.
Con la sua impeccabile scrittura, Adrienne Sharp riporta alla luce la vita dell’élite di San Pietroburgo – gli splendidi abiti bianchi delle donne, i ministri della corte in frac e tuba, le corse folli e selvagge in troica dell’aristocrazia per le vie della città – un attimo prima in cui tutto si muta in polverosa reliquia.

ISBN: 978-88-655-9388-2

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Bestseller

Pagine: 416

Tradotto da: Raffaella Vitangeli

Prezzo:9,90

ISBN: 978-88-655-9388-2

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Bestseller

Pagine: 416

Tradotto da: Raffaella Vitangeli

Prezzo:9,90

RECENSIONI

«A Pietroburgo la danzatrice che fece girare la testa allo Zar… La storia di Mathilde Kschessinska, stella del Teatro Mariinskij e amante del futuro Nicola II, travolta della Rivoluzione».
TTL la Stampa

«Un romanzo di raro e raffinato piacere, pieno di meravigliosi dettagli sulla corte imperiale russa, sul balletto e sui love affairs che animavano la scena teatrale e la vita di palazzo di un mondo scomparso».
Simon Sebag Montefiore

«La rivoluzione d’Ottobre, la fuga a Parigi, la povertà… Mathilde danza su ogni tragedia».
Donna Moderna

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter