Neri Pozza Editore | La via per Isfahan
 
  • Condividi :

La via per Isfahan

Gilbert Sinoué

Compra on-line

Compra l'Ebook

Abu Obeid el-Jozjani: così si chiamava il discepolo prediletto di Abu Alì ibn Sina, il grande Avicenna, il principe dei medici e dei filosofi, la cui saggezza e il cui sapere abbagliarono, agli inizi del secondo millennio, califfi e visir, principi e mendicanti, capi militari e poeti, suscitando ammirazione e stupore tra le genti d'Occidente.
Jozjani visse a fianco di Avicenna per venticinque anni, seguendo fedelmente il maestro nel suo peregrinare da Samarcanda a Chiraz, dalla magnificenza dei palazzi all'umiltà dei borghi, e annotando puntualmente, come in una specie di diario di bordo, quanto accadeva.
Basato sul manoscritto autentico di Jozjani, La via per Isfahan non è soltanto l'avvincente racconto della vita e delle gesta di uno dei sommi sapienti dell'Islam, al tempo in cui l'Islam era una grande e tollerante civiltà. È, innanzi tutto, uno straordinario romanzo d'avventura che, attraverso gli occhi di Jozjani, ci riconduce sulle strade della Persia che abbiamo sempre sognato: tra le distese desertiche e salate dove, in mezzo a oasi lussureggianti, sorgono città di una bellezza incomparabile, e le carovane scaricano gemme e spezie del paese giallo, armature di Siria, avori di Bisanzio; nei bazar, dove le narici si gonfiano di profumi rari e aromi preziosi, e pellicce, ambra, miele e schiave bianche seducono i viandanti; nei deserti pietrosi, sotto i cieli stellati; nell'intimità dei serragli; negli harem traboccanti di voluttà...
Sinouè non trascura nessuno dei molteplici talenti di Avicenna: filosofo, matematico, astronomo, sapiente in ogni cosa e, infine, amante appassionato. Di città in città, tra deserti e montagne, la straordinaria vita di Ibn Sina si dipana fino all'ultima tappa del suo cammino: Isfahan, la città sublime dove Avicenna muore a cinquantasette anni dopo aver bevuto, fino all'ebbrezza, la coppa del sapere e dell'amore.

ISBN: 978-88-730-5822-1

Categoria:

Genere:

Collana: I Narratori delle Tavole

Pagine: 448

Tradotto da: Giuliano Corà

Prezzo:17,00

ISBN: 978-88-730-5822-1

Categoria:

Genere:

Collana: I Narratori delle Tavole

Pagine: 448

Tradotto da: Giuliano Corà

Prezzo:17,00

RECENSIONI

«Un romanzo che ci restituisce l’avventura pura, tra viaggi a dorso di cammello, combattimenti sanguinari, profumi travolgenti e caravanserragli popolati da donne dallo sguardo fatale».
Lire


«Un romanzo d’avventura in cui brillano i tesori, il sangue e la polvere di un regno da Mille e una notte».
Le Figaro

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter