• Condividi :
Testo<\/p>\r\n","slug":"classici","libri_ids":{"0":{},"1":{},"2":{},"3":{},"4":{},"5":{},"6":{},"7":{},"8":{},"9":{},"10":{},"11":{}}}">

L'arte della guerra. I metodi militari

Sun Tzu, Sun Pin, Ralph D. Sawyer

Il confronto e la competizione tra gli stati non dovrebbero mai essere risolti con il ricorso alle armi. Ma qualora la guerra fosse inevitabile, nessuno dei contendenti dovrà combattere con il desiderio del profitto o della gloria; i generali dovranno avere la massima cura dei loro uomini e cercare di ridurre al minimo i danni dell’avversario. Non sono, queste, considerazioni di un pacifista dal cuore tenero e spaventato da un possibile olocausto nucleare, ma i precetti di due antichi pensatori cinesi, Sun Tzu e Sun Pin contemporanei di Platone (V-IV secolo a.C.), autori dei due più famosi trattati orientali di strategia intitolati Arte della guerra e Metodi militari, presentati ora per la prima volta insieme. L’eccezionalità e il pregio della duplice edizione curata da Ralph Sawyer sono dovuti anche al fatto che la nuova traduzione dal cinese, l’ampia introduzione storica e il commento ai testi sono stati realizzati per rispondere alle esigenze di chiarezza e comprensione del lettore occidentale al quale, inoltre, è spiegata la concreta applicabilità degli antichi principi strategici anche al di fuori dell’ambito militare e nella vita quotidiana.
Il successo che sta arridendo in Occidente al libro di Sun Tzu – e che contribuisce al definitivo superamento del pensiero militare di von Clausewitz secondo il quale scopo ultimo della guerra è la distruzione e l’annientamento del nemico – non deve stupire se si considera che i generali più geniali e vittoriosi e i più famosi rivoluzionari e guerriglieri dell’età contemporanea (da Napoleone a Kutuzof, da Lawrence d’Arabia a Mao e a Ho Chi-minh) avevano fatto dell’Arte della guerra il loro manuale preferito sposandone i principi fondamentali: la vera arte della guerra consiste nel vincere il conflitto prima di iniziarlo; in una guerra è vincente non tanto chi è in vantaggio numerico e di mezzi ma chi, usando strategie indirette, inattese e non ortodosse, trasforma i vantaggi del nemico in svantaggi e i propri limiti in punti di forza. Del resto il libro di Sun Tzu è stato il trattato di riferimento per strateghi e politici americani da Nixon in poi, fino a coloro che si sono trovati coinvolti nei recenti conflitti dell’Iraq e del Kosovo, nonché per gli agenti del K.G.B. e della C.I.A. Ma anche le strategie degli yuppies della finanza discendono dai principi di Sun Tzu e Sun Pin proprio perché essi insegnano come gestire in maniera vittoriosa qualsiasi forma di competizione, sia personale che collettiva, in qualsiasi campo (mondo degli affari e marketing, appunto, compresi) pur partendo da una situazione anche di manifesta inferiorità. Questa nuova edizione commentata dei due classici cinesi risponde infine a quella ripresa di attenzione per il pensiero strategico che caratterizza tutte le epoche di forti cambiamenti in cui, come nell’attuale, dovendo sostituire valori e istituzioni vacillanti ci si deve affidare al fattore umano e alla capacità di menti abili per elaborare un nuovo più organico rapporto tra mezzi e fini in un contesto di competizione generalizzata.

ISBN: 978-88-730-5727-6

Categoria:

Genere:

Collana: I Colibrì

Pagine: 320

Tradotto da: Ralph D. Sawyer, con la collaborazione di Mei-chun Lee Sawyer

Prezzo:14,00

ISBN: 978-88-730-5727-6

Categoria:

Genere:

Collana: I Colibrì

Pagine: 320

Tradotto da: Ralph D. Sawyer, con la collaborazione di Mei-chun Lee Sawyer

Prezzo:14,00

RECENSIONI

«L'edizione di riferimento per molti anni a venire».
Robin D.S. Yates


«Un'edizione che non solo ci fa capire il pensiero strategico orientale, ma ci restituisce anche la sua dimensione culturale».
Foreign Affair


«La più accurata, concisa, chiara traduzione di due grandi classici della strategia».
Military Review


«Sawyer ci mostra come Sun Tzu non sia un genio solitario ma il prodotto di un'originale e ricca cultura del conflitto».
John Keegan

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti