• Home
  • Una dolce carezza
  • Condividi :

Una dolce carezza

Amory Clay nasce il 7 marzo 1908 a Londra da Beverley e Wilfreda Clay. Il giorno del suo settimo compleanno lo zio Greville, l’eccentrico della famiglia, le regala una Kodak Brownie No. 2. Catturare le immagini e immobilizzarle per l’eternità, grazie alle facoltà prodigiose della sua macchina fotografica, diviene da allora la passione di Amory. Una passione che la conduce, giovane donna, nella Berlino della fine degli anni Venti per restituire all’eternità dei suoi scatti la licenziosa atmosfera dei club popolati di lesbiche vestite da marinai e di pingui uomini brizzolati in compagnia di giovani marinaretti. Da quel momento in poi, la promettente fotografa si muta in una preziosa testimone per immagini delle svolte fondamentali del secolo. Una vita avventurosa costellata di sogni, passioni e amori: da Cleve Finzi, l’editor dal corpo snello e muscoloso sotto abiti raffinati, a Jean-Baptiste Charbonneau, lo scrittore dall’aria scanzonata, a Sholto Farr, il soldato dagli occhi celesti. Una vita in cui l’eternità dell’arte si scontrerà inevitabilmente con la caducità dell’esistenza.

ISBN: 978-88-6559-527-5

Categoria:

Genere:

Collana:

Pagine: 464

Tradotto da:

Prezzo:11

ISBN: 978-88-6559-527-5

Categoria:

Genere:

Collana:

Pagine: 464

Tradotto da:

Prezzo:11

RECENSIONI

«Un romanzo storico la cui eroina è sfortunata e tenace come David Copperfield».
Grazia

«Una dolce carezza è un romanzo travestito da autobiografia, e in questo non è dissimile dall’irresistibile Ogni cuore umano».
Livia Manera, Corriere della Sera

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti