Neri Pozza [0]

news

Riccardo Cravero vince il Premio Nini Agosti Castellani 2016 per la traduzione di Morire in primavera

13.12.2016
Riccardo Cravero vince il Premio Nini Agosti Castellani 2016 per la traduzione di Morire in primavera

Riccardo Cravero, traduttore di Morire in primavera di Ralf Rothmann, ha vinto il Premio intitolato a Nini Agosti Castellan i per la miglior...

Franck Bouysse al Noir in Festival

12.12.2016
Franck Bouysse al Noir in Festival

Lunedì 12 dicembre, ore 18.30 Anteo SpazioCinema (Via Milazzo, 9 - Milano) in occasione della XXVI edizione del Noir in Festival Franck Bouysse...

FILMMAKER FESTIVAL 2016 - Proiezione di Ombre dal fondo con Domenico Quirico

23.11.2016
FILMMAKER FESTIVAL 2016 - Proiezione di Ombre dal fondo con Domenico Quirico

Domenica 27 novembre, ore 19.00 presso Cineteca Spazio Oberdan in occasione del FILMMAKER FESTIVAL 2016 Proiezione di OMBRE DAL FONDO (Italia, 2016...

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.




 Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

Scheda libro

Le prossime uscite Neri Pozza

ritorna

L'altro figlio

Autore: Sharon Guskin
Titolo: L'altro figlio

collana: I Narratori delle Tavole

ISBN 978-88545-1105-7
Pagine 352
Euro 18,00
Collana: I Narratori delle Tavole

Janie, architetto newyorkese, è una madre single che vive per il piccolo Noah, nato da una notte di passione consumata su una spiaggia di Trinidad con un perfetto sconosciuto.
A quattro anni, Noah mostra di conoscere cose di cui nessuno gli ha mai parlato. Un bambino prodigio, e tuttavia un bambino con oscuri comportamenti che sgomentano la madre. Janie non riesce quasi mai a lavargli le mani, poiché Noah è talmente terrorizzato dall’acqua da incorrere in vere e proprie crisi d’asma. Spesso poi fa brutti sogni, incubi da cui si sveglia di soprassalto con gli occhi vitrei, chiedendo di poter tornare nella sua «vera casa», di riabbracciare la sua «vera madre».
Il giorno in cui viene convocata dalla preside della scuola materna, allarmata dal fatto che Noah abbia rivelato alla sua insegnante di essere rimasto con la testa sott’acqua talmente a lungo da aver «perso i sensi» – un’espressione assai inconsueta per un bambino di quattro anni – Janie crolla e comprende che, per garantire al figlio una qualche prospettiva di vita normale, non le resta che sottoporlo a una perizia psichiatrica.
L’esistenza dello psichiatra Jerome Anderson, invece, è da tempo priva di prospettive. Dopo la morte della moglie e la terribile diagnosi di afasia primaria progressiva, un tipo di demenza degenerativa che colpisce le aree del linguaggio, il medico ha deciso di abbandonare per sempre le proprie, infruttuose, ricerche sulla vita dopo la morte.
Quando però Janie e Noah si presentano, disperati, al suo cospetto, comprende che il destino ha voluto riservargli un’ultima, irripetibile occasione.
Con una prosa chiara, suggestiva e intima, e dei personaggi ricchi di vita e di sentimento, Sharon Guskin ci racconta una storia caratterizzata da numerosi colpi di scena e con un finale sorprendente.
«Avvincente, brillante e di grande coinvolgimento emotivo».
New York Times Book Review


«Tenero… provocatorio… originalissimo».
BookPage

l'autore

Sharon Guskin

Sharon Guskin

Sharon Guskin è una scrittrice e produttrice americana. Si è laureata a Yale e poi alla Columbia University School of the Arts. Vive a Brooklyn con il marito e due figli. L’altro figlio è il suo primo romanzo.