Hall Radclyffe

Radclyffe Hall (Bournemouth, 1880 – Londra, 1943) rinunciò fin da ragazza al suo nome di battesimo, Marguerite, per farsi chiamare John. Di famiglia benestante, dopo una prima, lunga relazione con Mabel Veronica Batten, con la quale visse e viaggiò per anni, si legò a una nobildonna, Una Troubridge, che fu la sua compagna fino alla morte. Tra i suoi romanzi, oltre al Pozzo della solitudine, si ricordano La lampada spenta, La stirpe di Adamo e La vita del sabato.

Siamo spiacenti, nessun risultato per questa selezione.