Neri Pozza Editore | Creazione e anarchia. L'opera nell'età della religione capitalista
 
  • Condividi :

Creazione e anarchia. L'opera nell'età della religione capitalista

Giorgio Agamben

Compra on-line

Compra l'Ebook
Nella cultura occidentale, principio, creazione e comando sono strettamente intrecciati. L’arché, l’origine, è sempre già anche il comando, l’inizio è sempre anche il principio – il «principe» – che governa e comanda. Questo è vero tanto in teologia, dove Dio non solo crea il mondo, ma lo governa e non cessa di governarlo attraverso una creazione continua, quanto nella tradizione filosofica e politica, in cui principio e creazione, comando e volontà formano insieme un dispositivo strategico senza il quale l’edificio della nostra società crollerebbe.
I cinque scritti qui raccolti cercano di disinnescare questo dispositivo attraverso una paziente indagine archeologica dei concetti di opera (Archeologia dell’opera d’arte), creazione (Che cos’è l’atto di creazione), comando e volontà (Che cos’è un comando). Il territorio dell’arché viene percorso ed esplorato in ogni senso alla ricerca di una via di uscita an-archica. Finché, nel testo che chiude il libro (Il capitalismo come religione), l’anarchia appare come il centro segreto del potere, che si tratta di portare alla luce, perché un pensiero che abbia deposto tanto il principio che il suo comando diventi possibile.

ISBN: 978-88-545-1560-4

Categoria:

Genere:

Collana: Piccola Biblioteca

Pagine: 144

Tradotto da:

Prezzo:12,00

ISBN: 978-88-545-1560-4

Categoria:

Genere:

Collana: Piccola Biblioteca

Pagine: 144

Tradotto da:

Prezzo:12,00

RECENSIONI

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter