Neri Pozza Editore | Il party
 
  • Condividi :

Il party

Elizabeth Day

Compra on-line

Compra l'Ebook

Un giorno, alla Burtonbury School, una prestigiosa scuola per i figli dei diplomatici, il destino di Martin Gilmour, adolescente imbronciato, con una costante sensazione di disagio e l’accento sbagliato, muta radicalmente. Martin incontra Ben Fitzmaurice, un ragazzo ricco, bello, ammirato da tutti, e ne diventa amico. Ben diventa il fratello mai avuto, l’anima gemella da venerare, l’amico da salvare, l’amico dalle incresciose conseguenze della sua condotta, così sconsiderata e tipica di chi è stato troppo favorito dalla sorte. Durante i successivi venticinque anni, Martin serba nel suo cuore «il segreto» di quell’amicizia, un segreto che, più di un patto di sangue, lo lega indissolubilmente al rampollo dei Fitzmaurice, come soltanto un debito impagabile, una gratitudine eterna possono fare. Quando Ben organizza un party per il suo quarantesimo compleanno, Martin, divenuto un noto, disincantato critico d’arte, e sua moglie Lucy, si mescolano volentieri alla variopinta folla di invitati. Ma la serata prenderà presto una piega amara… Tra i più riusciti romanzi sul lato oscuro e morboso delle relazioni umane apparsi di recente, Il party presenta una magistrale descrizione del cinismo, della fatuità e dell’impudicizia con cui il privilegio e il potere si offrono oggi allo sguardo.

ISBN: 978-88-6559-820-7

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Bestseller

Pagine: 352

Tradotto da: Serena Prina

Prezzo:12,50

ISBN: 978-88-6559-820-7

Categoria:

Genere:

Collana: Beat Bestseller

Pagine: 352

Tradotto da: Serena Prina

Prezzo:12,50

RECENSIONI

«Thriller e noir si fondono in un romanzo che unisce un magnifico affresco d’ambiente a un raffinato lavoro di scavo psicologico. Consigliatissimo».

Romano Montroni, Corriere della Sera

«Con un ritmo serrato e una prosa limpidissima Elizabeth Day ci trascina non solo nell’oscurità dei meccanismi che regolano i rapporti tra borghesia e aristocrazia, ma anche nel dedalo delle emozioni umane, quelle più viscerali e subdole che si annidano e incancreniscono nel profondo».

TtL La Stampa

EVENTI E NEWS

VIDEO

Newsletter

Resta aggiornato sulle novità e non perderti neanche un'anticipazione

Compila di seguito il campo inserendo la tua mail personale per ricevere la nostra newsletter