David Benioff

La venticinquesima ora

Con la sua Corvette, caricata a dovere di «roba» dagli uomini di Uncle Blue, Monty scorazza per New York, accolto come una rock star nelle scuole bene di Manhattan, negli infimi locali dei gangster russi di Downtown e negli attici lussuosi...

Dove acquistare Dove acquistare Dove acquistare
Informazioni
Massimo Ortelio
2011, pp. 215, € 6,99
ISBN: 9788865596289
Collana: Beat Edizioni
Generi: Narrativa straniera, Letteratura contemporanea
SINOSSI

Con la sua Corvette, caricata a dovere di «roba» dagli uomini di Uncle Blue, Monty scorazza per New York, accolto come una rock star nelle scuole bene di Manhattan, negli infimi locali dei gangster russi di Downtown e negli attici lussuosi dei brokers e degli attori pieni di grana.
Ora, però, ha chiuso per sempre. Entro 24 ore salirà sul bus per Otisville e domani mattina cederà il suo nome in cambio di un numero… 24 ore soltanto, una sola misera notte da passare ancora con i suoi amici: Frank Slattery, un tipo svitato che lavora a Wall Street e sa tutto di tasso d'inflazione, rilevazioni statistiche, condizioni meteorologiche e oscillazioni di mercato; e Jakob Elinsky, un insegnante di inglese che passa il tempo a fantasticare sulle sue giovani allieve. Un'ultima notte per fare casino, un'ultima notte di libertà, a meno che da Uncle Blue…
Romanzo-culto che ha dato origine a un film-culto, La 25a Ora ci svela il lato oscuro della New York di oggi, tra i club privati di Downtown e i freddi locali di Wall Street, dove si aggirano non soltanto brokers e uomini d'affari, ma gangster senza scrupoli e giovani senza illusioni.

Autore

David Benioff vive a Los Angeles. Ha pubblicato numerosi racconti apparsi su «GQ», «Seventeen» e in The Ex-Files e Best New American Voices 2000. Con il suo primo romanzo, La venticinquesima ora, ha raggiunto la fama internazionale. Dal romanzo è stato tratto l'omonimo film diretto da Spike Lee. Benioff è uno degli sceneggiatori più noti di Hollywood. Con Neri Pozza ha pubblicato La venticinquesima ora e la raccolta di racconti La ballata di SadJoe.