Youssef Ziedan

Azazel

E' il V secolo, un tempo infausto per il monaco Ipa. Nestorio, il Vescovo di Costantinopoli che l' ha preso sotto la sua protezione, è accusato di apostasia. E a tremare non sono soltanto i pilastri della fede del giovane monaco, ma...

Dove acquistare Dove acquistare Dove acquistare
Informazioni
Lorenzo Declich e Daniele Mascitelli
2018, pp. 376, € 6,99
ISBN: 9788865597385
Collana: Beat Edizioni
Generi: Narrativa straniera
SINOSSI

E' il V secolo, un tempo infausto per il monaco Ipa. Nestorio, il Vescovo di Costantinopoli che l' ha preso sotto la sua protezione, è accusato di apostasia. E a tremare non sono soltanto i pilastri della fede del giovane monaco, ma anche quelli del suo cuore. Da quando ha incontrato la bella Marta ad Aleppo, Ipa ha conosciuto i sussulti dell'angoscia e i fremiti della passione. e gli orrori si sono impadroniti a tal punto della sua anima che gli sembra a volte di parlare con Azazel, il diavolo in persona. Affascinante racconto delle peripezie umane di un monaco, sullo sfondo del cruento conflitto tra cristiani e pagani nel V secolo, Azazel getta uno sguardo profondo e originale su un'epoca decisiva della Cristianità.

Autore

Youssef Ziedan, nato nel 1958, è un rinomato studioso egiziano specializzato in studi arabi e musulmani. Attualmente è direttore del Centro dei manoscritti e del Museo affiliato alla Biblioteca d’Alessandria. Professore universitario di filosofia islamica e sufismo ha scritto numerosi libri accademici noti a livello internazionale. Neri Pozza ha pubblicato i romanzi Azazel (2010), Nabateo lo scriba (2011) e Sette luoghi (2014), che hanno avuto grande successo di pubblico e critica.